Mia Madre
19 gennaio 2017

Il Generale dei Briganti

home > tv > il generale dei briganti

INFO

Regia: Paolo Poeti
Cast: Massimo Dapporto, Daniele Liotti, Christiane Filangieri, Massimiliano Gallo, Danilo Brugia, Fabio Troiano, Massimiliano Dau, Marco Leonardi, Massimo Bonetti, David Coco, Fabio Sartor, Vincenzo Alfieri,
Genere: Storico
Anno: 2012
Durata: 97min (1°puntata) - 101min (2° puntata)

Trama

Nel 1860 Garibaldi sbarca in Sicilia con i Mille accelerando il processo di unificazione nazionale. Nel Meridione lottano al suo fianco contro il dispotismo Borbonico anche molti "briganti" che, in seguito, delusi dal nuovo governo italiano, lo contrasteranno subendo una sanguinosa repressione. Il più temuto capobanda si chiama Carmine Crocco.
1864. Basilicata. Vulture. Due uomini si cercano per una resa dei conti mortale: Mariano Aiello (Danilo Brugia), deputato napoletano del governo unitario e Carmine Crocco (Daniele Liotti) brigante lucano che nel 1860 aiutò i garibaldini a liberare la sua regione dal giogo Borbonico in cambio della promessa di libertà e riscatto sociale. Fu proprio Mariano, fervente mazziniano, a convincere il brigante e la sua banda a passare dalla parte dei democratici unitari per liberare la Basilicata. Ma ora quell’amicizia si è spezzata e volontà di vendetta per un presunto reciproco tradimento anima quei due cavalieri che si cercano nei boschi del Vulture.

INFO

Regia: Paolo Poeti
Cast: Massimo Dapporto, Daniele Liotti, Christiane Filangieri, Massimiliano Gallo, Danilo Brugia, Fabio Troiano, Massimiliano Dau, Marco Leonardi, Massimo Bonetti, David Coco, Fabio Sartor, Vincenzo Alfieri,
Genere: Storico
Anno: 2012
Durata: 97min (1°puntata) - 101min (2° puntata)

Trama

Nel 1860 Garibaldi sbarca in Sicilia con i Mille accelerando il processo di unificazione nazionale. Nel Meridione lottano al suo fianco contro il dispotismo Borbonico anche molti "briganti" che, in seguito, delusi dal nuovo governo italiano, lo contrasteranno subendo una sanguinosa repressione. Il più temuto capobanda si chiama Carmine Crocco.
1864. Basilicata. Vulture. Due uomini si cercano per una resa dei conti mortale: Mariano Aiello (Danilo Brugia), deputato napoletano del governo unitario e Carmine Crocco (Daniele Liotti) brigante lucano che nel 1860 aiutò i garibaldini a liberare la sua regione dal giogo Borbonico in cambio della promessa di libertà e riscatto sociale. Fu proprio Mariano, fervente mazziniano, a convincere il brigante e la sua banda a passare dalla parte dei democratici unitari per liberare la Basilicata. Ma ora quell’amicizia si è spezzata e volontà di vendetta per un presunto reciproco tradimento anima quei due cavalieri che si cercano nei boschi del Vulture.

INFO

Regia: Paolo Poeti
Cast: Massimo Dapporto, Daniele Liotti, Christiane Filangieri, Massimiliano Gallo, Danilo Brugia, Fabio Troiano, Massimiliano Dau, Marco Leonardi, Massimo Bonetti, David Coco, Fabio Sartor, Vincenzo Alfieri,
Genere: Storico
Anno: 2012
Durata: 97min (1°puntata) - 101min (2° puntata)

Trama

Nel 1860 Garibaldi sbarca in Sicilia con i Mille accelerando il processo di unificazione nazionale. Nel Meridione lottano al suo fianco contro il dispotismo Borbonico anche molti "briganti" che, in seguito, delusi dal nuovo governo italiano, lo contrasteranno subendo una sanguinosa repressione. Il più temuto capobanda si chiama Carmine Crocco.
1864. Basilicata. Vulture. Due uomini si cercano per una resa dei conti mortale: Mariano Aiello (Danilo Brugia), deputato napoletano del governo unitario e Carmine Crocco (Daniele Liotti) brigante lucano che nel 1860 aiutò i garibaldini a liberare la sua regione dal giogo Borbonico in cambio della promessa di libertà e riscatto sociale. Fu proprio Mariano, fervente mazziniano, a convincere il brigante e la sua banda a passare dalla parte dei democratici unitari per liberare la Basilicata. Ma ora quell’amicizia si è spezzata e volontà di vendetta per un presunto reciproco tradimento anima quei due cavalieri che si cercano nei boschi del Vulture.